Dennis Quaid

Dennis Quaid
Cognome Quaid
Nome Dennis
Nome Anagrafe
Data di Nascita 09/04/1954
Luogo di nascita Houston, Texas, U.S.A.
Segno Zodiacale Ariete

Dennis Quaid nasce nel Texas, nella città di Houston, il 19 aprile 1954. Inizia ad avvicinarsi al mondo della recitazione partecipando ad alcuni corsi di teatro durante il periodo del liceo.

Successivamente si iscrive all’ Università di Houston per continuare a studiare arte drammatica, ma in la abbandona poco dopo per spostarsi a Hollywood in cerca di fortuna.
Qui in tempi brevi riesce a farsi ingaggiare per una parte marginale in “All american boys” (1979).

Successivamente lo vediamo apparire in “Uomini veri” (1983) di Philip Kaufman in cui interpreta il ruolo di Cooper, in “Il mio nemico” (1985), in “The big easy” (1987) in cui veste i panni di un detective corrotto e “Salto nel buio” (1987) di Joe Dante, una pellicola fantascientifica in cui Quaid è uno scienziato che viene miniaturizzato e inoculato nel corpo di un uomo.

Nel 1989 Dennis Quaid ottiene molta popolarità grazie al ruolo da protagonista nel biografico “Great balls of fire!” di Jim McBride, una pellicola che racconta la storia del musicista Jerry Lee Lewis.

Seguono altre partecipazioni in film come “Benvenuti in paradiso” (1990), “Cartoline dall’inferno” (1990), “Triangolo di fuoco” (1993) e “Qualcosa di cui…sparlare” (1995), una commedia di Lasse Halstrom in cui recita accanto a Julia Roberts e Robert Duvall.

Nel 1996 viene diretto da Rob Cohen nel fantasy “Dragonheart” in cui interpreta il cacciatore di draghi Bowen. Dopo aver recitato in pellicole non particolarmente degne di nota come “Linea di sangue” (1997), “Scherzi del cuore”(1998) e “Genitori in trappola”(1998), il regista Oliver Stone lo vuole per il ruolo di Jack 'Cap' Rooney in “Ogni maledetta domenica” (1999).

Lo vediamo come protagonista dell’angosciante “Frequency” (2000) e, lo stesso anno, viene chiamato per far parte del cast dell’acclamato “Traffic” (2000) di Steven Soderbergh. Partecipa inoltre a “Un sogno, una vittoria” (2002), “Oscure presenze a Cold Creek” (2004), “The day after tomorrow” (2004) e “American Dreamz” (2006).

Dennis Quaid è apparso sul grande schermo anche con “Prospettive di un delitto” (2008) di Pete Travis.
 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine