Jennifer Connelly

Jennifer Connelly
Cognome Connelly
Nome Jennifer
Nome Anagrafe Jennifer Lynn Connelly
Data di Nascita 12/12/1970
Luogo di nascita Catskill Mountains, New York, U.S.A.
Segno Zodiacale Sagittario

Jennifer Lynn Connelly nasce a New York il 12 dicembre del 1970.

Comincia sin da bambina a lavorare come baby modella e inizia ad apparire in alcuni spot pubblicitari che le permettono di farsi notare.

A soli quattordici anni esordisce al cinema con una piccola parte nel prestigioso film “C’era una volta in America” del maestro Sergio Leone.

Grazie alla partecipazione a questo importante film, viene notata da Dario Argento che la rende protagonista dell’horror “Phenomena” (1985), in cui la Connelly interpreta il ruolo della giovane sonnambula Jennifer Corvino.

L’anno successivo è ancora protagonista, accanto a uno straordinario David Bowie, con la pellicola fantasy “Labyrinth”, firmato da Jim Henson, il creatore dei famosi Muppets.

Negli anni seguenti la Connelly continua a studiare, si diploma, ma la sua carriera cinematografica sembra essersi arrestata.

Nonostante lo sconforto decide comunque di proseguire con accurati corsi di teatro.

Verso la fine degli anni ’90 torna sul set con film come “Innocenza infranta” (1997) e il fantascientifico “Dark City” (1998).

Dal 2000 la sua carriera di attrice riguadagna molti punti e le richieste di lavoro non mancano.

La vediamo nei panni della ragazza di un tossicodipendente in “Requiem for a Dream” con Jared Leto e, lo stesso anno, recita nella pellicola biografica “Pollock” che racconta la vita del famoso pittore statunitense, pioniere dell’action painting, Jackson Pollock.

Nel 2001 affianca Russel Crowe nel film “A Beautiful Mind”, diretto da Ron Howard.

Grazie a questa pellicola la Connelly ha la possibilità di dimostrare alla critica e al pubblico quanto sia maturata come artista, infatti viene premiata con un Oscar come miglior attrice non protagonista.

Successivamente partecipa ad altre pellicole di successo come “Hulk” (2003), “La casa di sabbia e nebbia” (2003) e “Blood diamond” (2006) in cui interpreta Maddy Bowen, una giornalista che rischia la vita per poter raccontare quali orrori e ingiustizie si celano dietro al mercato dei diamanti africani.

 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine