Sylvester Stallone

Sylvester Stallone
Cognome Stallone
Nome Sylvester
Nome Anagrafe Michael Sylvester Gardenzio Stallone
Data di Nascita 06/07/1946
Luogo di nascita New York, New York, U.S.A.
Segno Zodiacale Cancro

Sylvester Stallone all’anagrafe Sylvester Gardenzio Stallone nasce a New York il 6 luglio 1946.
Figlio di un parrucchiere dalle dirette origini italiane e di una ballerina - corista di origine ucraina.

Non ha una buona carriera scolastica a causa dei suoi problemi familiari, dei continui trasferimenti della famiglia e per motivi di salute.
E’ grazie allo sport che Sylvester riesce a dare una piccola svolta nella sua vita: ottiene una borsa di studio per meriti sportivi, che gli permette di iscriversi alla University of Miami, scegliendo come facoltà di Arte Drammatica.

Nel 1969 torna a New York per dedicarsi completamente alla sua vera passione: la recitazione.
Comincia una serie di lavoretti per vivere e nel frattempo fa qualche comparsa nelle produzioni off – Broadway.

La sua prima apparizione cinematografica risale al 1970 in un il porno – soft da titolo The party at Kitty and Stud's, riedito dopo il successo planetario di Stallone con il titolo The Italian Stallion.

Nel 1971 lo vediamo diretto dal regista Alan Pakula nel film Una squillo per l’ispettore Klute e fa una comparsata nel film di Woody Allen il Dittatore dello stato libero di Bananas.
I provini purtroppo, non vanno per il verso giusto e Sylvester è costretto a mantenersi facendo un sacco di lavori: dal buttafuori, alla maschera al pulitore di gabbie nello zoo di Central park.

Nel frattempo Sylvester non si limita alla carriera di attore, ma si cimenta anche nella sceneggiatura: dalla sua fantasia nasce infatti il personaggio che lo consacrerà al mondo del cinema: Rocky del 1976. la pellicola ha un successo di portata mondiale: Sylvester guadagna nello stesso anno la nominatios all’Oscar come migliore attore protagonista e come miglior sceneggiatura diventando, dopo Charlie Chaplin e Orson Welles, la terza persona al mondo a ricevere queste due nominations nello stesso anno.

Ma la sua carriera è solo iniziata: Stallone infatti, è il creatore di pietre miliari della storia del cinema: nel 1983 interpreta Rambo, altro personaggio che lo consacrerà alla gloria eterna.

La carriera è costellata di successi, e anche se la maggior parte dei suoi personaggi sono caratteristici dell’eroe tutto muscoli, Sylvester dimostra anche di essere capace nei ruoli comici, come nelle commedie Fermati, altrimenti mamma spara e l’indimenticabile pellicola di Oscar – un fidanzato per due figlie, con un cast sorprendente e un ritmo frizzante.

 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine