Liv Tyler

Liv Tyler
Cognome Tyler
Nome Liv
Nome Anagrafe
Data di Nascita 01/07/1977
Luogo di nascita Portland, Maine, U.S.A.
Segno Zodiacale Cancro

Liv Tyler nasce a New York l’ 1 Luglio 1977, sua madre è la ex playmate Bebe Buell e il suo padre biologico è il leader degli Aerosmith Steven Tyler.

Fino all’età di dodici anni il suo cognome è “Rundgren”, lo stesso del compagno di sua madre, che crede essere il suo vero padre.
Cambia il suo cognome quando la madre le rivela la verità a proposito del suo vero padre. Da sua madre ha ereditato le origini francesi e discendenze russe e calabresi, da parte del padre ha ricevuto radici Cherokee.

Inizia a lavorare come modella da giovanissima, all’età di quattordici anni, incoraggiata dalla madre e da una sua amica, ottenendo un discreto successo sul campo.

La notorietà comincia a farsi strada nel 1994, quando il padre la sceglie come co-protagonista insieme ad Alicia Silverstone per il video-clip degli Aereosmith “Crazy”.

Durante lo stesso periodo comincia ad apparire in alcuni film come “Rosso
D’autunno” (1994) e la divertente commedia “Empire Records” (1995).
L’anno del grande successo è il 1996, quando il regista Bernardo Bertolucci la sceglie per “Io ballo da sola”, per il quale riceve numerosi riconoscimenti internazionali e ottiene una buon successo sia da parte della critica che del pubblico.

In seguito la vediamo in alcune pellicole come “Music Graffiti” (1996), “U turn” (1997), “Armageddon” (1998), “La fortuna di Cookie”(1999), “Il Dottor T e le donne”(2000) e “Un corpo da reato” (2001).

Dal 2001 riguadagna la fama interpretando il personaggio etereo della Principessa degli Elfi, Arwen, nella trilogia di Peter Jackson ispirata all’opera letteraria di J.R.R Tolkien “Il Signore degli Anelli”.

Nel 2003 si sposa con il leader della band Spacehog, Royston Langdon con cui, nel 2004, ha avuto un bambino.
Dopo la maternità recita nel film drammatico Reign Over Me (2007), in “Smother” (2007) e partecipa al thriller “The Strangers” (2007).

L’ultimo progetto a cui ha partecipato è il film “L’incredibile Hulk”(2008), del regista francese Louis Leterrier, che vedremo prossimamente nelle sale.

 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine