Kate Winslet

Kate Winslet
Cognome Winslet
Nome Kate
Nome Anagrafe Winslet, Kate Elizabeth
Data di Nascita 05/10/1975
Luogo di nascita Reading, Berkshire, Inghilterra, Regno Unito
Segno Zodiacale Bilancia

Kate Winslet nasce in Inghilterra, a Reading, il 5 ottobre 1975 in una famiglia in cui la recitazione e il teatro sono una tradizione.

Suo padre, Roger Winslet, è un attore che tramanda la passione alle figlie, i nonni materni di Kate, Oliver e Linda Bridges sono i fondatori del Reading Repertori, il teatro locale.
A sette anni viene fatta entrare nella Redroofs Theatre School di Maidenhead, dove comincia i primi studi in ambito teatrale.

All’età di undici anni viene selezionata per recitare in uno spot televisivo che reclamizza i cereali “Sugar Puffs”.

Nel 1990 ottiene il suo primo ingaggio per interpretare una parte in un film per la televisione dal titolo “Shrinks”, da questo lavoro comincia ad apparire in alcune serie televisive, finchè nel 1994 non arriva la svolta: il regista Peter Jackson la sceglie tra 175 candidate per interpretare il ruolo da protagonista nella visionaria pellicola “Creature dal cielo”.

L’anno successivo viene scelta da Ang Lee per partecipare alla pellicola “Ragione e sentimento”, ispirata alla famosa opera letteraria di Jane Austen.
Il ruolo recitato nel film di Lee, le frutta la sua prima nomination agli Oscar come migliore attrice non protagonista. Visto il talento dimostrato nonostante la giovane età, la Winslet comincia ad essere famosa e apprezzata in tutta Hollywood.

Nel 1996 recita in “Jude” di Michael Winterbottom e anche nella trasposizione cinematografica dell’ “Amleto” di Shakespeare: “Hamlet” di Kenneth Branagh nel quale interpreta la delicata figura di Ophelia.

Il 1997 è l’anno della consacrazione e del trionfo, viene infatti contattata da James Cameron per essere la co-protagonista accanto a Leonardo Di Caprio per la famosissima pellicola “Titanic”.
Il film ottiene un successo incredibile, ottiene incassi da record per la storia del cinema e vince ben 11 Oscar.

Per lo stesso film Kate viene nomianata per la seconda volta agli Oscar, questa volta come attrice protagonista. Successivamente decide di recitare in film indipendenti e meno chiassosi come ad esempio “Ideus Kinky - Un treno per Marrakech” (1998), “Holy Smoke” (1999) e “Quills” (2000).

Nel 2001 ottiene la terza nomination agli Oscar per “Iris - Un amore vero” e nel 2004 viene nominata per la quarta volta partecipando al film “Se mi lasci ti cancello - Eternal Sunshine of the Spotless Mind” interpretando il ruolo di Clementine.

La quinta nomination arriva nel 2006 con “Little Children”.
Nel 2007 torna sul set accanto a Leonardo di Caprio per la realizzazione della pellicola “Revolutionary Road”, film diretto dal marito, il regista Sam Mendes.

 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine