Don Cheadle

Don Cheadle
Cognome Cheadle
Nome Don
Nome Anagrafe
Data di Nascita 29/11/1964
Luogo di nascita Kansas City, Missouri, U.S.A.
Segno Zodiacale Sagittario

Don Cheadle nasce nel Missouri, a Kansas City, il 29 novembre 1964. Si trasferisce da bambino, insieme alla famiglia, in Colorado dove si diploma presso la East High School di Denver e dove frequenta la scuola di recitazione della BFA.

Dopo varie esperienze teatrali partecipa al cortometraggio “3 days” di John Meredyth Lucas e in seguito partecipa ad alcuni serial tra cui “Fame” (1986), “Avvocati a Los Angeles” (1986) e “Giudice di notte” (1988).

Nel 1987 debutta sul grande schermo con la pellicola di John Irvin “Hamburger Hill”, successivamente lo vediamo in “Colors-Colori di guerra” (1988) di Dennis Hopper e ancora in molti telefilm come “Willy il principe di Bel Air”.

Dopo qualche anno torna sul set con film come “Cosa fare a Denver quando sei morto” (1995), “Il diavolo in blu” (1995) con Denzel Washington e “Rosewood” (1997), grazie al quale conosce Bridgid Coulter che diventa la sua compagna nella vita reale.

Nel 1997 lo vediamo recitare in “Bolgie Nights” di Paul Thomas Anderson, successivamente appare in “Bulworth-Il Senatore” (1998) di Warren Beatty, in “The Rat Pack” di Steven Soderbergh, per il quale vince un Golden Globe come migliore attore, in “Out of sight” (1998) ancora diretto da Soderbergh e in “The family man” (2000) in cui interpreta il ruolo di Cash.

Nel 2000 Soderbergh lo chiama nuovamente, entusiasta delle sue interpretazioni, per il ruolo di Montel Gordon nel pluripremiato “Traffic”.

In seguito lavora in altre pellicole come “Mission to Mars” (2000) di Brian de Palma, “Rush Hour 2: colpo grosso al Drago Rosso” (2001) con Jackie Chan e “Codice: Swordfish” (2001) di Brett Ratner.

Lo stesso anno il suo ormai affezionato Steven Soderbergh lo include nel cast di “Ocean’s Eleven” e proseguirà la scelta anche per i sequel “Ocean’s Twelve” (2004) e “Ocean’s Thriteen” (2006).

Nel 2004, dopo aver partecipato a “Crash-contatto fisico” di Paul Haggis, Terry Gorge lo vuole come protagonista del drammatico “Hotel Rwanda” per il quale riceve una nomination agli Oscar e una discreta popolarità.
Nel 2007 ha interpretato Alan Johnson in “Reign over me” di Mike Binder.
 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine