Christopher Reeve

Christopher Reeve
Cognome Reeve
Nome Christopher
Nome Anagrafe
Data di Nascita 25/09/1952
Luogo di nascita New York, New York, U.S.A.
Segno Zodiacale Bilancia

Christopher Reeve nasce a New York il 25 Settembre 1952. Figlio di uno scrittore e di una giornalista.
Studia recitazione alla Juillard School e partecipa a molti spettacoli nei teatri di Londra.

Il suo esordio cinematografico risale al 1977 con il film “Salvate il Gray Lady” del regista David Greene.
La svolta nella sua carriera arriva nel 1978 con il film “Superman” di Richard Doner.
Il film ha un successo strepitoso, aggiudicandosi pure un Oscar per gli effetti speciali.

Il sequel non tarda ad arrivare, e nel 1980 esce “Superman II” diretto, questa volta da Richard Lester.
Il terzo capitolo della saga arriva nel 1983 diretto sempre da Richard Lester.

Christopher Reeve è ormai un attore di fama mondiale e l’anno successivo lo ritroviamo nel film “I bostoniani” diretto da James Yvory.
Nel 1985 partecipa al film TV “Anna Karenina” mentre nel 1987 è nel cast del film “Street smart – per le strade di New York”.

Nello stesso anno esce il quarto episodio della saga di Superman dal titolo “Superman IV” diretto questa volta da Sidney J. Furie.
Dal 1990 al 1993 partecipa a una serie di film destinati al piccolo schermo, come “La rosa e lo sciacallo” del 1990, “Cercate quel bambino” del 1991, “Rumori fuori scena” del 1992 e “Quel che resta del giorno” del 1993.

Nel 1995 è il protagonista del film “Il villaggio dei dannati” diretto dal grande maestro John Carpenter.
Purtroppo, il 27 maggio 1995, in seguito a una brutta caduta da cavallo, Christopher rimane paralizzato in modo permanente dal collo in giù.

La sua carriera non è stata completamente interrotta dalla disgrazia e nel 1998 è il protagonista del film “Rear window” remake del film di Alfred Hitchcock.
La sua ultima interpretazione risale al 2003: partecipa a due episodio della serie televisiva “Smallville”, telefilm dedicato al personaggio di Superman.

Christopher Reeve è deceduto d'infarto il 10 ottobre 2004 al Norther Westchester Medical Center di New York, dove, a causa di un attacco cardiaco, era stato ricoverato alcune ore prima .
 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine