Stefano Accorsi

Stefano Accorsi
Cognome Accorsi
Nome Stefano
Nome Anagrafe
Data di Nascita 02/03/1971
Luogo di nascita Bologna, Italia
Segno Zodiacale Pesci

Stefano Lelio Beniamino, meglio conosciuto al grande pubblico come Stefano Accorsi nasce a Bologna il 2 marzo 1971.

La sua carriera inizia quasi per caso: finito il Liceo, Stefano risponde ad un annuncio che ricercava attori per un film di Pupi Avati: a sorpresa, passa la selezione e viene scritturato per il film Fratelli e Sorelle: il film viene girato negli Stati uniti e Stefano vince addirittura L’Oscar dei giovani come attore esordiente.

Forte di questa esperienza, Stefano riconosce che anche se i riconoscimenti sono arrivati, è giusto studiare l’arte dell’attore quindi, tornato a Bologna si iscrive alla Scuola di Teatro di Bologna diretta da Alessandra Galante Garrone.

Preso il diploma, entra a far parte della Compagnia del Teatro Stabile dell'Arena del Sole di Bologna. Da qui la sua preparazione teatrale si forma mettendo in scena i grandi classici come, ad esempio, Sei personaggi in cerca d’autore di Pirandello.

La popolarità al grande pubblico arriva con la pubblicità del Maxibon nel 1994: la sua frase “No comprendo” diventa un tormentone per un intera generazione.
Il 1995 è l’anno in cui Stefano viene scritturato per il suo primo film da protagonista: il film è “Jack frusciante è uscito dal gruppo” libro cult dello scrittore bolognese Enrico Brizzi.

Nel 1996 torna a lavorare in Teatro e lo vediamo nelle produzioni: Le donne curiose, Ista Laus pro nativitate et passione domini, Fagiolino e Biavati caduti dalle nuvole e Naja; quest’ultimo spettacolo diventerà poi un film nel 1997.
Il film che lo consacrerà definitivamente al grande pubblico è “Radiofreccia” del 1998, diretto dal cantante Luciano Ligabue.

I premi che verranno assegnati a Stefano per quest’interpretazione sono: David di Donatello, Premio Amidei e Ciak d'Oro come migliore attore protagonista. La sua carriera è in continua ascesa: grazie alla sua versatilità come attore, Stefano Accorsi interpreta i ruoli molto diversi tra di loro riuscendo sempre ad ottenere il massimo da ogni personaggio interpretato.

 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine