Stefania Rocca

Stefania Rocca
Cognome Rocca
Nome Stefania
Nome Anagrafe
Data di Nascita 24/04/1971
Luogo di nascita Torino, Italia
Segno Zodiacale Toro

Stefania Rocca nasce a Torino, il 12 aprile del 1971.
La sua formazione artistica comprende la musica, il canto e la danza, senza tralasciare ovviamente la recitazione.

Debutta nel poliziesco di imitazione statunitense “Poliziotti”.
L’anno dopo Pupi Avati la sceglie per “Voci notturne”, poi è sulla tratta “Palermo Milano solo andata”. Presa da un monte di impegni non dice di no a “L'amico di Wang” per addentrarsi nel “Nirvana”, dove emerge fra tanti grandi attori.


Stefania Rocca vola anche oltre oceano per perfezionare la sua preparazione ai corsi presso l’Actor Studio.

Una volta rientrata in patria sentenzia che “In principio erano le mutande”, e poi ha la possibilità di saggiare “Il talento di Mr. Ripley”, calandosi nelle vesti dell’amante di Jude Law.

Il suo valore è riconosciuto all’estero e infatti è nel musical shakespeariano “Pene d'amor perdute”.
In Italia si aggiudica il Globo d’Oro, osannata dalla critica per la sua interpretazione in “Rosa e Cornelia”, In America è ospite in un grottesco e quantomeno improbabile “Hotel”.

Un altro successo giunge a sorpresa con “Casomai” che viene replicato immediatamente con “Commedia sexi”. Facendoci riflettere in maniera divertente ma con sorrisi amari sull’amore, fioccano premi e nomine come miglior attrice.

E non si tira indietro nemmeno con “Piazza delle cinque lune” e addirittura mette a dura prova il proprio coraggio con “Il cartaio”. Dopo Italia e Stati Uniti è la volta della Francia, che la accoglie per il ruolo della reggente d’Austria in “D'Artagnan et le trois mousquetaires”.

In Italia, Stefania Rocca torna trionfalmente con “La bestia nel cuore” avendo l’onore di ricevere una nomina come miglior attrice non protagonista ai David di Donatello. Poi incontra un’altra bestia, per così dire, che la fa ridere di gusto ne “La cura del gorilla”.

Tanti riconoscimenti e soddisfazioni, molte partecipazioni in cortometraggi, nonché numerosi e sentiti apprezzamenti anche per le sue prestazioni in teatro .

 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine