Una notte

Una notte
Titolo Una notte
Titolo Originale Una notte
Categorie drammatico
Attori Alfonso Postiglione
Luigi Iacuzio
Nino D'Angelo
Riccardo Zinna
Salvatore Sansone
Stefania Troise
Registi Toni D'Angelo
Anno 2008
Minuti 90
Nazione Italia
Copyright Non Disponibile

Trama e Recensione : Una notte

Toni D’Angelo, figlio del più noto Nino, firma la regia del film “Una notte” col quale segna anche il suo esordio nel mondo del cinema.

Un esordio che promette bene anche se un po’ incerto quello della pellicola: quattro amici si ritrovano a Napoli in una notte che per loro non è qualunque, è la notte prima del funerale di Antonio, un loro comune amico dei tempi dell’università, scomparso prematuramente.

Per celebrare a loro modo la morte di Antonio i quattro amici faranno un giro notturno in una città fantasma, con i loro reciproci fallimenti sulle spalle, e con la consapevolezza che, nel bene o nel male, la morte dell’amico segna un nuovo inizio per tutti loro.

Con una regia nervosa e ruvida, Toni D’Angelo rende un buon quadro della situazione, ma lascia troppo in sospeso i personaggi, che boccheggiano all’interno di una trama inesistente, fatta di lunghi monologhi a volte banali, e di atmosfere da cocktail bar notturno.

Gli altarini che emergono, e i sentimenti che riescono alla luce dall’incontro forzato di questo gruppo non servono a costruire un background che supporti l’intero evolvere della situazione, a tratti ci si dimentica dell’esistenza di un motivo dell’incontro.
Tuttavia “Una Notte” è una buona prova d’esordio e fa sperare in bene.

Trailer : Una notte

Il trailer di Una notte non ancora disponibile.
 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine