La siciliana ribelle

La siciliana ribelle
Titolo La siciliana ribelle
Titolo Originale La siciliana ribelle
Categorie drammatico
Attori Francesco Casisa
Gérard Jugnot
Giulia Andò
Giusi Cataldo
Miriana Faja
Paolo Briguglia
Roberto Bonura
Veronica D'Agostino
Registi Marco Amenta
Anno 2008
Minuti 110
Nazione Italia, Francia
Copyright Eurofilm, R&C Produzioni, Roissy Films

Trama e Recensione : La siciliana ribelle

Rita è la figlia del boss Don Vito Mancuso, ucciso dalla mafia il giorno della sua prima comunione. Profondamente convinta a vendicare la morte del padre, Rita viene persuasa dal fratello a non compiere un gesto efferato contro Don Salvo, mandante dell’omicidio.

Dopo si anni in cui Rita ha ossessionatamente seguito Don Salvo, la morte improvvisa del fratello, pugnalato barbaramente, la scopre sola e vulnerabile. È a questo punto che decide di denunciare tutto al procuratore antimafia di Palermo, nonostante le minacce degli uomini di Don Salvo.

Braccata dai mafiosi e protetta dallo Stato, Rita smetterà di essere un'adolescente spensierata e scoprirà la differenza tra vendetta e giustizia.

Il film racconta la vera storia di una delle paladine della mafia, Rita Atria, che mostrò a tutti un modo possibile e logico di combattere Cosa Nostra. A lei, costretta ad abbandonare la Sicilia e a vivere sotto falsa identità in un programma di protezione, è interamente dedicato il film.

Il regista Marco Amenta conosce bene il mondo descritto nel film, ha delle preoccupazioni concrete, si fa delle domande e cerca delle risposte analizzando possibili soluzioni.

Trailer : La siciliana ribelle

Il trailer di La siciliana ribelle non ancora disponibile.
 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine