Il servo ungherese

Il servo ungherese
Titolo Il servo ungherese
Titolo Originale Il servo ungherese
Categorie drammatico
Attori Andrea Renzi
Cesare Bocci
Chiara Conti
Edoardo Sala
Elena Paris
Milica Djukic
Tomas Arana
Registi Giorgio Molteni
Massimo Piesco
Anno 2003
Minuti 108
Nazione Italia
Copyright Francesco Piermarini, Marco Maria Caputo

Trama e Recensione : Il servo ungherese

È decisamente saturo il mondo del cinema che tratta della Seconda Guerra Mondiale dei campi di concentramento etc. “Il servo ungherese” è un film anche ben congegnato, che però passa in terzo o quarto piano rispetto ad altri film sul generis ben più intensi e definitivi.

Miklos è un ebreo ungherese, che viene mandato dal capo delle SS August Dailermann ad intrattenere con la sua conoscenza artistica la frivola moglie di August, Franziska.

Questi riuscirà a far comprendere alla donna come le opere d’arte bandite dal nazionalsocialismo come “arte degenerata” , siano in realtà le vere nuove forme di espressione artistica del novecento.

Il piccolo mondo di valori di questo mini lager mimetizzato da fabbrica terminerà quando verrà smascherato l’inganno e August chiederà il trasferimento.

Trailer : Il servo ungherese

Il trailer di Il servo ungherese non ancora disponibile.
 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine