Corazones de Mujer

Corazones de Mujer
Titolo Corazones de Mujer
Titolo Originale Corazones de Mujer
Categorie commedia
Attori Aziz Amehri
Registi Kiff Kosoof
Anno 2008
Minuti 85
Nazione Italia
Copyright 011films

Trama e Recensione : Corazones de Mujer

“Corazones de Mujer” a discapito di quanto il titolo possa evocare è un film italiano della nuova coppia Davide Sordella e Pablo Benedetti.

I due, invaghitisi di un incontro casuale a Torino, hanno deciso di girare un road movie controcorrente, sperimentale e di scoperta (lo stesso viaggio verso l’ignoto dei protagonisti è quello dei due sceneggiatori nei confronti del film stesso), che ha dato buoni frutti.

Zina è una giovane donna marocchina che vive a Torino, emancipata ma non troppo, la ragazza ha perso la sua verginità tempo addietro con l’uomo che lei ama ancora, ma per tenere fede alle tradizioni familiari dovrà convolare a nozze con uno sconosciuto scelto dalla famiglia.

Il dilemma è immenso: se l’uomo scoprirà che lei non è vergine la ripudierà e lei perderà l’amore della famiglia.

La donna si confida con Shakira, il suo sarto per il matrimonio, un travestito torinese ruspante e geniale.

Shakira consiglia a Zina di recarsi in Africa, dove c’è una clinica che ti rimette tutto a posto e ti riporta al cosiddetto “chilometrozero”.

Zina accetta entusiasta la proposta, è l’unica via d’uscita, e con la scusa di un viaggio spirituale la donna e il sarto salgono su un’alfa romeo e partono alla volta di Casablanca.

Come nei road movie più interessanti la meta, alla fine, sarà meno importante del viaggio, che diviene pretesto di scoperta e analisi della società moderna.

Trailer : Corazones de Mujer

Il trailer di Corazones de Mujer non ancora disponibile.
 
 
 

Ti Piace Canali

 

Ti Piace vetrine